1959. Bongo cha cha cha, Caterina Valente porta in Italia i ritmi latino americani. 60 anni dopo spopola ancora sui social

Bongo 1

Bongo la, bongo cha cha cha! Chissà a quanti, almeno una volta in questi giorni, non è capitato di canticchiare, magari volutamente storpiandolo (sembra che dica, infatti, vongola), quello che all’unanimità è definito il tormentone dell’estate 2021.

Caterina Valente

Basterebbe seguire le sue performance in alcune trasmissioni che la Rai gli dedicò negli anni ’60, come Nata per la musica (1962), Un’ora insieme (1966) e Bentornata Caterina (1969), per rendersi conto dello straordinario talento di Caterina Valente (1931). Colei che, appunto, canta Bongo cha cha cha.

  • 70-80.it app

Successo mondiale

Considerata uno dei primi personaggi cosmopoliti. Nata in Francia da genitori italiani, cantante, attrice, showgirl e chitarrista, Caterina Valente negli anni ’50 costruì passo dopo passo, il successo che la rese famosa in tutto il mondo. Anche se, purtroppo, in Italia non ebbe il successo che meritava.

Bongo

 

Il 1959

Nel 1959 la svolta: la firma del contratto con la Decca e la pubblicazione di Bongo cha cha cha, contenuta nel secondo album Personalità, altro brano di successo. Il disco, uscito anche all’estero, mantenne il testo italiano.

  • Alexa: apri Musica 70 80!
    Pubblicità

25 paesi

Caterina Valente, incise le canzoni in nove lingue, con pubblicazioni diversificate in base al mercato di destinazione. Ben venticinque paesi in tutto il mondo.

Bongo 3

Artista da record

Entrò, infatti, nel Guiness dei primati, per aver cantato 1500 canzoni in dodici lingue differenti, sapendone parlare correttamente almeno 6.

Bongo 2

Bongo cha cha cha

Con il successo di Bongo cha cha cha, Caterina Valente si conquistò la nomea di ambasciatrice dei nuovi ritmi provenienti dall’America Latina, Il brano fu scritto da Ernst Bader (1914-1999), Ralf Arnie (1924-2003), Werner Müller (1920-1998), che ne curò le musiche e Giuseppe Perotti, con lo pseudonimo di Pinchi (1900-1971).

  • MCL Avvocati Associati
    Pubblicità

Spider Man

Nel 2019, Bongo cha cha cha era stato inserito nella colonna sonora del film  Spider-Man: Far from home. Lo possiamo ascoltare nella scena in aeroporto, quando Peter Parker (l’attore Tom Holland, 1996), teme che in valigia venga scoperto il costume dell’Uomo Ragno.

Successo 2021

A distanza di più di 60 anni, Bongo cha cha cha è tornato al successo grazie al remix dei Goodboys e ben 1,5 miliardi di visualizzazioni sul social Tik Tok. (E.M per 70-80.it)

  • Ascolta 70 80 Hits HQ!

 

 


ascolta il tuo brano preferito!

Chiedi che il tuo brano preferito degli anni ’70 e ’80 sia inserito nella nostra programmazione inviando una email a info@planetmedia.it.