Podcast di 70-80.it e Giornale Radio: oggi parliamo di Suzi Quatro in Happy Days e della serie Woobinda

Suzi Quatro

Venticinquesima puntata di 70 80, il programma del week-end prodotto da Giornale Radio in collaborazione col nostro periodico. In questa edizione i giornalisti Francesco Massardo ed Enzo Mauri, redattore di 70-80.it, trattano i consueti due argomenti. Che questa settimana sono: la partecipazione della rocker Suzi Quatro in Happy Days e il telefilm Woobinda.

  • 70-80.it app
    Pubblicità

Suzi Quatro

Nel 1977 per rinverdire la sua popolarità in calo, la rocker Suzi Quatro (Susan Kay Quatro, 1950) decise di partecipare al noto telefilm Happy Days nel ruolo di Leather Tuscadero, anche lei cantante rock.

Celebri antagoniste

Si racconta che per la parte la produzione valutò altri nomi importanti come Debbie Harry (1945), la cantante dei Blondie e la chitarrista-cantante Joan Jett (Joan Marie Larkin,1958).

Pinky Tuscadero

Leather Tuscadero¬†era la sorella minore di¬†Pinky, vecchia fiamma di¬†Fonzie¬†(Henry Winkler, 1945). Le due sorelle non s‚Äôincontrano mai in¬†Happy Days, a causa dell‚Äôesclusione dal¬†set¬†di¬†Roz Kelly¬†(Rosiland Schwartz, 1943) l‚Äôattrice che interpretava¬†Pinky, per delle divergenze con la produzione. Qui per leggere l’articolo originario in forma integrale.

  • MCL Avvocati Associati
    Pubblicità

Woobinda (Animal Doctor)

Come mai una serie come Woobinda (Animal Doctor), trasmessa con successo dal 1969 in Australia e altri paesi, sia arrivata in Italia quasi dieci anni dopo è un bel mistero. Fatto sta che la collocazione azzeccata nel palinsesto di Rai TV1 (poi Rai 1) datata novembre 1978, contribuì a farle conquistare anche il pubblico italiano.

Il telefilm delle 19.20

Woobinda, infatti, entrò a far parte della grande famiglia di telefilm trasmessi dal 1976 ogni giorno alle 19.20 (esclusa la domenica), di cui abbiamo già parlato e che fino ai primi anni ’80 furono inseriti con ampio consenso in appendice alla Tv dei ragazzi.

  • 70-80.it app
    Pubblicità

Medico veterinario

Woobinda¬†ovvero ‚Äúuomo di medicina‚ÄĚ, ma anche ‚Äúguaritore di animali‚ÄĚ, √® il nomignolo con cui viene chiamato dagli aborigeni locali il veterinario¬†John Stevens (Don Pascoe, 1927), protagonista della serie ambientata in Australia, composta da una stagione per trentanove episodi. Qui per leggere l’articolo originario in forma integrale.

Qui per ascoltare i podcast della trasmissione

Primo podcast

Secondo podcast

  • Ascolta 70-80.it!


Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie, sulle finalità e sulle modalità di disattivazione degli stessi clicca qui. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_allowed_services
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_cookies_declined

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi