1977. Sulle tv locali c’è Superclassifica Show. E in molti si chiedono chi sia il presentatore Maurizio Seymandi e chi si celi dietro il DJ X

Superclassifica

Autentico simbolo degli anni ’80, Superclassifica Show comparve per la prima volta sugli schermi di TeleMilano (antesignana di Canale 5), il 15 settembre 1977. In molti si chiesero chi fosse quel presentatore mai visto prima: tal Maurizio Seymandi (1937).

Più famoso del Papa

E pensare che il nome di Seymandi al momento sconosciuto, entro breve, secondo un sondaggio dell’epoca, sarebbe divenuto più famoso del Papa proprio grazie al successo di Superclassifica Show.

  • Ascolta 70 80 Hits HQ!

Senofonte

Autore televisivo e paroliere, Maurizio Seymandi era noto nell’ambiente musicale con lo pseudonimo di Senofonte con cui firmò alcuni successi dagli anni 60 in poi, fra cui nel 1983 una versione rivisitata dalla Love Orchestra di Soleado, brano pubblicato nel 1974 dai Daniel Sentacruz Ensemble.

Superclassifica 2

Tv Sorrisi e Canzoni

Una volta entrato negli anni ‘70 in qualità di giornalista nella redazione del settimanale Tv Sorrisi e Canzoni, su suggerimento dell’allora direttore Gigi Vesigna (1932-2015), Maurizio Seymandi, nella foto con Sabrina Salerno (1968) e Jo Squillo (Giovanna Coletti, 1962), ideò una trasmissione con l’obiettivo di penetrare l’allora nascente bacino delle tv private. Nacque così Superclassifica Show.

  • 70-80.it app

Successi in classifica

Superclassifica Show, presentava con l’ausilio di videoclip i dieci singoli più venduti in Italia, secondo i dati riportati da Tv Sorrisi e Canzoni. Il programma ospitava inoltre artisti dal vivo e illustrava i contenuti del noto settimanale.

Canale 5

Distribuita in un primo momento presso le tv locali, Superclassifica Show nei primi anni ’80 confluì in via esclusiva nel palinsesto della neonata Canale 5, nel tradizionale appuntamento domenicale all’ora di pranzo. Le prime puntate furono dirette da Enzo Trapani (1922-1989), sostituito poi da Pino Callà (1952).

Superclassifica 3

Dj X

A partire dal 1981 in sostituzione dei pupazzi animati Prinz e Discolaccio, a condurre la classifica arrivò Dj X. Altro personaggio emblematico di Superclassifica Show, al posto del viso aveva la palla a specchi (strobosfera) esposta nelle discoteche. Il modo di presentare era nello stile impostato tipico dei primi dj radiofonici, l’imitatore Franco Rosi (1944-2019) voce anche del Telegatto, in diverse puntate gli prestò la voce.

Sandra Brianza

Dietro il volto di Dj X , si nascondeva Sandra Brianza, organizzatrice della produzione, a cui veniva fatto indossare un cappuccio verde che attraverso il Chroma Key permetteva di sovrapporre l’immagine della strobosfera, lasciando liberi solo gli occhi e la bocca.

  • Alexa: apri Musica 70 80!
    Pubblicità

Ciao amici!

Quest’ultima veniva nascosta dal microfono per doppiare i contenuti, senza dover registrare ogni volta gli interventi. Proverbiale il saluto ai telespettatori: Ciao amici e siate felici! Accompagnato dal lungo Smaaaaaaaack! Nel 1989 al posto del Dj X arrivò il Dj Super X dall’aspetto più psichedelico.

Superclassifica 1

Supertelegattone

Non c’è dubbio che al successo di Superclassifica Show contribuì la sigla Supertelegattone cantata dal Telegatto co-conduttore del programma, detto Oscarino poi Oscar che ispiro’ nel 1984 il Gran Premio Internazionale dello Spettacolo detto anche Premio Telegatto.

  • Duilio Parietti
    Pubblicità

Telegatto

Durante la premiazione veniva consegnata ai vincitori la statuetta dorata con il volto stilizzato del Telegatto, colonna sonora il brano Sorrisi dei New Glory.

  • Alexa: apri Musica 70 80!
    Pubblicità

Bye bye Seymandi

Nel 1995 dopo 18 anni, Maurizio Seymandi abbandonò la conduzione di Superclassifica Show. Quell’anno sancì anche la fine della partnership con Tv Sorrisi e Canzoni. La trasmissione divenne Super, condotta da Gerry Scotti (Virginio Scotti, 1956) e Martina Colombari (1975). Con il nome Superclassifica 2, il programma tornò nel 2013, ma per una sola stagione sul canale Italia 2. (E.M per 70-80.it)

  • MCL Avvocati Associati
    Pubblicità