1977. Il momento è quello de La Febbre de il Sabato Sera e Ornella Vanoni non resiste e pubblica un capolavoro funky-disco: Ti voglio

ornella vanoni

Ornella Vanoni (1934), dopo il lungo periodo di influenza della bossa nova brasiliana, nella metà del 1977 anticipa l’era della disco de La febbre de il sabato sera (che uscirà a fine anno, il 16/12/1977).
E lo fa pubblicando nell’album Io fuori, che contiene un capolavoro funky-disco: Ti voglio.

  • 70-80.it app

L’influenza dai New Trolls

Il testo e l’arrangiamento di Giorgio D’Adamo (1948-2015), bassista del complesso dei New Trolls, insieme con Sergio Bardotti (1939-2007), così come per l’album precedente Io dentro.
Non a caso, i due long-playing verranno pubblicati in seguito in un disco doppio.

  • Alexa: apri Musica 70 80!

Nuda su Playboy

Alla pubblicazione dei due album seguirà, sempre coi New Trolls un fortunato tour di Ornella Vanoni. La quale è già al centro dell’attenzione dei mass media per aver posato nuda, sempre nel ’77, per la versione italiana di Playboy.

ornella vanoni

….per un Pomodoro

Chiedendo come compenso, al posto del denaro, una sfera dell’artista Arnaldo Pomodoro (1926), con il quale nascerà una profonda amicizia.

Avere vent’anni

Alcuni brani dell’album (ed in particolare proprio Ti Voglio) saranno peraltro parte integrante del controverso film Avere vent’anni, uscito nel 1978, con Gloria Guidi (1955) e la compianta e sfortunata Lilli Carati (1956-2014).

  • MCL Avvocati Associati
    Pubblicità

Trascinante ma sottovalutato

Ti voglio è trascinante, eppure, incredibilmente, passa, se non inosservato, certamente con una colpevole sottovalutazione.

L’influenza su Geppo il folle e su Anche Noi

Ti voglio di Ornella Vanoni, influenzerà anche Adriano Celentano che ne trarrà spunto (oltre che dai Bee Gees) per la colonna sonora del film Geppo il Folle del 1978, in particolare per la title track del film, ma anche per il pezzo Che cosa ti farei.

Anche Noi

Gli stessi New Trolls riprenderanno le belle sonorità di Ti Voglio in Anche Noi del 1978, che sarà sigla dello spettacolo RAI Luna Park, che lancerà Heather Parisi (1960).

  • 70 80 action Google Home
    Pubblicità


Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie, sulle finalità e sulle modalità di disattivazione degli stessi clicca qui. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_allowed_services
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_cookies_declined

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi

ascolta il tuo brano preferito!

Chiedi che il tuo brano preferito degli anni ’70 e ’80 sia inserito nella nostra programmazione inviando una email a info@planetmedia.it.