1977. If I can’t have you. Cult di Yvonne Elliman da Jesus Christ Superstar a La Febbre del Sabato sera

Elliman

Yvonne Marianne Elliman (1951), statunitense con padre di origine irlandese e madre giapponese, cantava nei primi anni ’70 in piccoli club quando fu scoperta da Tim Rice (1944), che in seguito le fece interpretare il ruolo di Maria Maddalena nel film musicale Jesus Christ Superstar del 1973.

  • 70-80.it app

Doti canore da Superstar

Nel film spiccarono immediatamente le sue doti canore soprattutto nella ballata I don’t know how to love him. Fu in questo periodo che nei viaggi tra Broadway e Londra, Yvonne si trovò, assieme al marito e presidente della RSO, negli studi di Miami, dove Eric Clapton (1945) stava registrando il suo 461 Ocean Boulevard.

  • Alexa: apri Musica 70 80!

La collaborazione con Clapton

Iniziò così una proficua collaborazione tra i due artisti che durò per molti dischi a venire.

La Febbre del Sabato Sera

Il travolgente successo per la Elliman arrivò tuttavia con la colonna sonora del movie cult inno della discomusic La febbre del sabato sera (Saturday Night Fever) con il brano If I can’t have you, scritta dai Bee Gees.

  • MCL Avvocati Associati
    Pubblicità

L’apoteosi

Fu quella l’apoteosi; successivamente la Yvonne Elliman ottenne altri successi, ma ma più di quel rilievo.

Il ritiro ed il ritorno

Dopo essersi ritirata a vita privata per dedicarsi alla famiglia durante gli anni Ottanta, la cantante è ritornata sulla scena musicale nel 2004, pubblicando un nuovo album.

  • Quei favolosi anni 70 di Enzo Mauri
    Pubblicità


Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie, sulle finalità e sulle modalità di disattivazione degli stessi clicca qui. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_allowed_services
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_cookies_declined

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi

ascolta il tuo brano preferito!

Chiedi che il tuo brano preferito degli anni ’70 e ’80 sia inserito nella nostra programmazione inviando una email a info@planetmedia.it.