Podcast di 70-80.it e Giornale Radio: oggi parliamo della pasta DAS e della perspicace Mafalda

DAS

Quarantacinquesima puntata di 70 80, il programma del week-end prodotto da Giornale Radio in collaborazione col nostro periodico. In questa edizione i giornalisti Francesco Massardo e Massimo Lualdi, direttore di 70-80.it, trattano i consueti due argomenti. Che questa settimana sono: la pasta DAS e le strisce di Mafalda.

  • Quei favolosi anni 70 di Enzo Mauri
    Pubblicità

DAS

DAS è l’acronimo di Dario Sala, cioè il poeta pacifista e chansonnier che nel 1962 inventò (e brevettò) la famosissima pasta sintetica per modellare a base minerale. E che la cedette subito e a poco prezzo alla Pongo, che ne fece un prodotto di successo.

Pasta non al forno

Molto simile nelle sue proprietà alla creta, il DAS si differenzia perche non ha bisogno di essere scaldata in forno per indurirsi.

  • 70 80 action Google Home
    Pubblicità

Il poeta che rinunciò alla fortuna

A dispetto delle previsioni, Sala (1912-2005) – che nella vista era antiquario, chansonnier e poeta pacifista – non trasse profitto dalla sua invenzione. Ciò in quanto – in assenza di capitali da destinare alla produzione -, Dario Sala cedette presto e per un prezzo molto contenuto alla Adica Pongo di Lastra a Signa (Firenze) il suo brevetto, rinunciando addirittura ad una quota sulle vendite. Qui per leggere l’articolo originario in forma integrale.

  • La restaura persiane
    Pubblicità

Mafalda

Mafalda ha 6 anni, è figlia di genitori normalissimi (mamma Raquel, casalinga e papà Angel, impiegato appassionato di botanica)ha i suoi amici (il sognatore Felipe, l’arrivista Manolito, la frivola Susanita, Miguelito – che adora Mussolini – e la piccola e povera Libertà). Odia la minestra (al contrario del fratellino Guille) ed ha comportamenti tipici di una bambina della sua età. Ma, allo stesso tempo, ha lo spirito critico di un adulto che si confronta con i problemi di attualità.

  • Ascolta 70-80.it!

Le domande scomode di Mafalda

Protetta dalla sua età, Mafalda, attraverso l’acume del suo creatore (l’argentino Quino), affronta temi spinosi per i tempi, quali la Guerra del Vietnam, la politica USA, le tensioni con l’URSS, ma anche la fame nel mondo ed il razzismo.

  • Alexa: apri Musica 70 80!

Nervocalm

Disarma gli adulti con le sue domande impossibili da gestire, fino a provocare crisi di nervi curate col calmante Nervocalm. Qui per leggere l’articolo originario in forma integrale.

  • Alexa: apri Musica 70 80!

Qui per ascoltare il podcast della trasmissione

podcast 12/02/2022


Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie, sulle finalità e sulle modalità di disattivazione degli stessi clicca qui. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_allowed_services
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_cookies_declined

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi

ascolta il tuo brano preferito!

Chiedi che il tuo brano preferito degli anni ’70 e ’80 sia inserito nella nostra programmazione inviando una email a info@planetmedia.it.