1984. O così o Pomì, lo slogan pubblicitario entra nel linguaggio di tutti i giorni. Usato ancora oggi per dire che non esistono alternative

O così o Pomì

Potenza della pubblicità, può capitare che un vecchio slogan televisivo sia talmente azzeccato da entrare nel linguaggio quotidiano. E’ il caso di: O così o Pomì.

Pino Pilla

O così o Pomì, ideato per lanciare una marca di pomodori prodotta dalla Parmalat, fu inventato da Pino Pilla (1944-2016), definito uno dei più importanti copywriter nella storia della pubblicità italiana.

O così o Pomì

Noti marchi italiani

A lui sono legati claim di numerosi marchi italiani, fra i quali quello delle patatine Pai: una e poi basta?

La sua carriera

Il papà di O così o Pomì iniziò la carriera di pubblicitario a Milano nel 1969. Nel capoluogo lombardo, conobbe quello che egli stesso definì il suo maestro: Emanuele Pirella (1940-2010).

  • La restaura persiane
    Pubblicità

Gli anni ‘80

Proprio durante la collaborazione con l’allora agenzia pubblicitaria Lowe Pirella (oggi MullenLowe), Pino Pilla partorì nel 1984 (secondo altre fonti nel 1982) quella che è diventata una classica espressione idiomatica italiana: O così o Pomì.

  • 70-80.it podcast
    Pubblicità

Messaggio dirompente

Quando internet non faceva ancora parte della nostra vita e la televisione rappresentava il mezzo di comunicazione di massa più all’avanguardia, uno spot pubblicitario centrato poteva avere un effetto dirompente sul pubblico. 

Semplice e innovativo

O così o Pomì, era il classico uovo di Colombo. Un messaggio essenziale e innovativo che esprimeva il valore di un prodotto all’epoca altrettanto nuovo: la passata di pomodoro in confezione di carta.

Slogan vincente

Il successo del prodotto, infatti, si deve proprio al tormentone O così o Pomì. Lo spot televisivo, a dire il vero, era abbastanza comune, ma la frase felice gli diede una marcia in più.

  • Voci alla radio
    Pubblicità

Nessuna alternativa

A distanza di anni il motto è ormai uscito dalla logica pubblicitaria. Ancora oggi le mamme lo usano per indicare che non esistono alternative: “Oggi a pranzo c’è la minestra. O così o Pomì!” (E.M. per 70-80.it)

  • MCL Avvocati Associati
    Pubblicità

 

 


ascolta il tuo brano preferito!

Chiedi che il tuo brano preferito degli anni ’70 e ’80 sia inserito nella nostra programmazione inviando una email a info@planetmedia.it.