1973. Testa Spalla baby one, two, three, Don Lurio e Lola Falana si cimentano in uno sciogli corpo che fa impazzire il pubblico

Testa Spalla

Quel 28 aprile 1973, era destinato a diventare celebre nella storia della televisione italiana per il balletto Testa Spalla di Don Lurio (1929-2003) e Lola Folana (1942), nella trasmissione Hai Visto Mai? condotta dalla stessa Falana, assieme a Gino Bramieri (1928-1996).

Idea di Don Lurio

L’idea del Testa Spalla venne al celebre coreografo Don Lurio, già ideatore nel 1971 di un altro balletto storico tra Bice Valori (1927-1980), Paolo Panelli (1925-1997), Ave Ninchi (1915-1997) e Aldo Fabrizi (1905-1990) nella trasmissione Rai, Speciale per Noi del 1971.

  • 70-80.it

Hai Visto Mai?

Andato in onda sul Programma Nazionale (ora Rai 1), Hai Visto Mai? che ospitò il Testa Spalla, fu un varietà trasmesso in otto puntate dal 17 marzo al 12 maggio 1973. Gli autori erano Italo Terzoli (1924-2008) ed Enrico Vaime (1936), con la regia di Enzo Trapani (1922-1989). Il programma è attualmente disponibile su Raiplay.

La scaletta

Come la maggior parte delle storiche trasmissioni d’intrattenimento Rai degli anni ’70, Hai Visto Mai? alternava scenette comiche, alle coreografie di Don Lurio e alla presenza di ospiti che nella puntata del Testa Spalla furono Loretta Goggi (1943) e Massimo Ranieri (1951).

Testa Spalla1

Gino Bramieri

Il comico milanese famoso per le sue barzellette si presentò al pubblico con una silhouette invidiabile, dopo aver perso 50 chili a seguito di una ferrea dieta dimagrante. Le cronache del tempo parlarono anche di un’operazione allo stomaco; sta di fatto che Bramieri non riprese più i chili di troppo e sull’argomento pubblicò anche un libro.

  • MCL Avvocati Associati

Lola Falana

Protagonista del Testa Spalla, nel linguaggio coreografico definito sciogli corpo, la soubrette statunitense di origine cubana Lola Falana. Approdata in Italia alla fine degli anni ’60, partecipò a diversi film e trasmissioni televisive come Sabato Sera (1967) e Teatro Dieci (1971). Si è poi ritirata dal mondo dello spettacolo per motivi di salute. (E.M. per 70-80.it)

 

 

Condividi: