1968-1977. Quando, tornati da scuola, si guardava in tv Oggi le comiche

Oggi le comiche

Condotto dal famoso doppiatore ed attore Renzo Palmer (pseudonimo di Lorenzo Bigatti, 1930-1988) e da Bob Monkhouse (1928-2003), intrattenitore e commediante inglese, Oggi le comiche era un programma antologico di mezzora che caratterizzava la fascia del tardo orario di pranzo (13.00) sul Programma nazionale, precedendo il TG delle 13.30.

Oggi le comiche: antologia del film dell’era del muto

La trasmissione era un contenitore di spezzoni di film comici, generalmente degli anni del muto, tra cui quelli di Mack Sennett (1880-1960), fondatore della Keystone Pictures Studio, di Charlie Chaplin (1889-1977), di Ben Turpin (1869-1940), di Stanlio e Ollio (Stan Laurel, 1890-1956 e Oliver Hardy, 1892-1957) e di Buster Keaton (pseudonimo di Joseph Frank Keaton 1895-1966), al tempo ancora conosciuto in Italia come Saltarello.

oggi le comiche

Vengo prima del TG, ma troppo tardi per la scuola

Come detto, il programma andava in onda il sabato alle 13.00, prima dell’edizione del telegiornale delle 13.30. In conseguenza dell’orario, i bambini facevano quindi corse folli per riuscire a vederne almeno la metà.

  • 70-80.it app

Longeva

La trasmissione, nonostante la scarsa modernità (le comiche erano un modello già da tempo sulla via del tramonto quando fu lanciata nel 1968), fu estremamente longeva: andò in onda infatti in edizioni annuali fino al 1977.

La sigla

Famosa la sigla d’apertura, con il pittore che tentava di scrivere sulla porta il titolo del programma Oggi le comiche.

  • Qui Radio Libere
    pubblicità

Posticipazione

La prima puntata di Oggi le comiche era prevista per il 16/01/1968. Tuttavia, in seguito al terremoto che colpì il Belice, nella notte tra il 14 e il 15/01/1968 venne rinviata di una settimana in segno di rispetto verso le vittime.