1964. Irritando l’autore Marcel Allain, esce al cinema Fantomas 70 con Louis de Funès. Rivisitazione umoristica del criminale che ispirò Diabolik

fantomas

La trama del film del 1964 – basata su una visione parossistica dei celebri romanzi su Fantomas di Marcel Allain (1885 -1969) e Pierre Souvestre (1874-1914), che ispirarono Diabolik ed in parte James Bond – diretto da André Hunebelle (1896-1985). prende le mosse dalla pubblicazione da parte del giornalista Jerôme Fandor, in forza al quotidiano Le point du Jour, di una falsa intervista al criminale famoso per i suoi travestimenti e la sua megalomania.

  • 70-80.it app

La burla

Nel suo articolo Fandor attribuisce falsamente a Fantomas (impersonato da Jean Marais, 1913-1998, che rivestiva anche il ruolo del giornalista), uno squilibrato piano di conquista del mondo, irritando il vero delinquente. Il quale si vendica assumendo le sembianze del giornalista e portando avanti col di lui volto svariati misfatti.

  • La restaura persiane
    Pubblicità

Il commissario inetto

Il poco astuto commissario Juve (il grande Louis de Funès, 1914-1983), casca del trabocchetto: Fandor è Fantomas. Ma Fantomas ha in serbo una sorpresa anche per Juve: commette infatti subito un crimine indossando una maschera con le sembianze del commissario.

Fantomas

Fantomas la fa franca. Come sempre

Alla fine Fandor, Juve e la fidanzata di Fandor Hélène (figlia di Fantomas, impersonata da Marie-Hélène Demongeot, detta Mylène, 1935), si lanciano all’inseguimento del grande criminale, chi in auto, chi in elicottero. Inutilmente: Fantomas riesce infine a sfuggire utilizzando un sottomarino.

  • 70 80 action Google Home
    Pubblicità

L’ira dello scrittore

Il film  è abbastanza lontano dalla figura del bandito così come lo concepirono i suoi autori, tanto che l’ultraottantenne Marcel Allain, unico dei due scrittori ancora in vita, intentò causa alla produzione (ma non riuscì a far valere le sue ragioni perché morì prima della fine del processo), in quanto, a suo dire, alterava i connotati del personaggio dei suoi celebri romanzi.

  • MCL Avvocati Associati
    Pubblicità

Il vero Fantomas

Fantomas è infatti un personaggio letterario (poi adattato in numerose occasioni per il cinema e la TV) ideato nel 1911 e protagonista di una serie di 32 romanzi scritta dai francesi Marcel Allain e Pierre Souvestre (cui seguirono 11 romanzi ad opera del solo Marcel Allain dopo la scomparsa del coautore).

  • 70-80.it podcast
    Pubblicità

Antagonista di Arsenio Lupin

Basata sul modello dei feuilleton – romanzi di intrigo pubblicati a puntate e tipicamente di ambientazione parigina – e su quelli del genere poliziesco, la serie dei romanzi su Fantomas va accostata a quella su Arsène Lupin, il personaggio del ladro gentiluomo ideato da Maurice Leblanc (1864-1941) alcuni anni prima (1905).

  • Ascolta 70 80 Hits HQ!


ascolta il tuo brano preferito!

Chiedi che il tuo brano preferito degli anni ’70 e ’80 sia inserito nella nostra programmazione inviando una email a info@planetmedia.it.