19 gennaio 1977, quando il clima impazzì a Miami determinando la prima e unica nevicata che la città ricordi

miami

Il clima impazzito non è certo una novità, se analizziamo la storia. Di fenomeni meteo bizzarri l’umanità ne ha visti veramente di tutti i colori.

La PEG

Come la PEG, la Piccola era glaciale, che andò dalla metà del XIV alla metà del XIX secolo, durante il quale si registrò un brusco abbassamento della temperatura media terrestre. Fenomeno che cessò solo nel 1850.

  • 70-80.it app

Il surriscaldamento climatico romano

Oppure il cosiddetto Periodo caldo romano (Optimum climatico romano), che andò dal 250 a.C. al 400 d.C. Lì, al contrario, la temperatura in Europa e nell’Atlantico settentrionale si alzò sensibilmente.

La nevicata di Miami

Oppure, passando a tempi più recenti, il 19 gennaio 1977, quando, a Miami, in Florida (USA), nevicò. Un fatto mai verificatosi prima (a memoria giornalistica). E mai più ripetutosi.

  • Voci alla radio
    Pubblicità

Da +25° a -1°

La città di Miami è infatti caratterizzata da un clima semitropicale, con mesi invernali in cui le temperature medie massime si aggirano intorno ai 25 °C e le minime di 15 °C.
Ciononostante, il 19 gennaio 1977 il termometro arrivò a -1°.
Trovando, ovviamente, gli abitanti del capoluogo della Contea di Miami-Dade del tutto impreparati.

Miami

  • 70 80 action Google Home
    Pubblicità


ascolta il tuo brano preferito!

Chiedi che il tuo brano preferito degli anni ’70 e ’80 sia inserito nella nostra programmazione inviando una email a info@planetmedia.it.