Anni 50. Dagli Stati Uniti arrivano in Italia Abbott e Costello, più noti come Gianni e Pinotto, sulla scia di Stanlio e Ollio. O quasi

gianni e pinotto

Dagli anni ’50 fino a gran parte dei ’70 si radicò in Italia l’appellativo Gianni e Pinotto, per identificare una coppia maschile sui generis.
Per certi versi, il duo radio-cine-televisivo, Gianni e Pinotto ricordava i più famosi Stanlio e Ollio, con Gianni (Abbott) nella parte più seria della coppia (come Ollio) e Pinotto (Costello) di norma bistrattato (come Stanlio).

  • Voci alla radio
    Pubblicità

Gianni e Pinotto più interscambiabili di Stanlio e Ollio

In realtà nelle loro avventure (che li vedevano spesso nei panni di impiegati e poliziotti), Gianni (doppiato in Italia da Lauro Gazzolo, 1900-1970, padre dell’attore Nando, 1928-2015) e Pinotto (doppiato da Carlo Romano, 1908-1975), rispetto a Stanlio (Stan Laurel, pseudonimo di Arthur Stanley Jefferson, 1890-1965) e Ollio (Oliver Norvell Hardy, 1892-1957), erano maggiormente interscambiabili.

gianni e pinotto

Le parodie

Ma la maggiore differenza tra le due coppie, almeno sotto il profilo cinematografico, è la presenza in quella di Gianni (Bud Abbott, pseudonimo di William Alexander Abbott, 1897-1974) e Pinotto (Lou Costello, pseudonimo di Louis Francis Cristillo, 1906-1959), di parodie di personaggi cinematografici del genere horror, come Frankenstein, l’Uomo invisibile, il Conte Dracula, l’Uomo lupo, Dottor Jekyll e mr. Hyde. Modello poi preso a ispirazione anche da altri attori comici.

  • 70 80 action Google Home
    Pubblicità

Dal teatro alla radio

La coppia Abbott e Costello/Gianni e Pinotto, si forma a teatro nel 1936, approdando a Broadway nel 1939 con la commedia The streets of Paris.

  • 70-80.it podcast
    Pubblicità

One Night in the Tropics

Nel 1938 i due sono ingaggiati per uno sketch di 10 minuti nella trasmissione The Kate Smith Hour e, visto il loro successo, nel 1940 esordiscono con un programma incentrato sulla coppia. Nello stesso anno, sono scritturati dalla Universal per il film One Night in the Tropics.

  • 70-80.it app

36 film tra il ’40 e il ’56

Va ancora meglio l’anno dopo, col film Gianni e Pinotto reclute, che realizza un incasso record, dando il via alla produzione di ben 36 pellicole fra il 1940 e il 1956. Anche se il tripudio giunge dalla sitcom televisiva che porta il nome della coppia, con episodi di trenta minuti.

  • MCL Avvocati Associati
    Pubblicità

Lo stile superato

Ma i due attori non sanno adattarsi ai cambiamenti del dopoguerra. La ripetitività dei loro sketch, così come un modello superato di comicità, li relega infatti velocemente all’oblio. Tanto che dopo il film Gianni e Pinotto banditi col botto, la coppia si scioglie nel 1957.

  • Alexa: apri Musica 70 80!
    Pubblicità

Evasione fiscale

Le cose vanno di male in peggio e i due tornano sotto i rilettori per un’indagine per evasione fiscale, cui fa seguito nel 1959 la morte prematura di Costello, per infarto.

gianni e pinotto

The Abbot and Costello Cartoon Show

Abbott, emarginato dallo show business, si ritira dalle scene, salvo tornarci nel biennio 1967-1968 prestando la propria voce alla serie animata Gianni e Pinotto (The Abbot and Costello Cartoon Show), prima della sua scomparsa nel 1974.

  • 70-80.it podcast
    Pubblicità


ascolta il tuo brano preferito!

Chiedi che il tuo brano preferito degli anni ’70 e ’80 sia inserito nella nostra programmazione inviando una email a info@planetmedia.it.