1979. Are you ready for love, brano di Elton John dalle due vite. Anzi, tre

elton john

Are you ready for love è un brano pubblicato da Elton John (1947) come singolo nel 1979 (ma registrato durante le session dell’EP The Thom Bell Sessions).

Elton John inosservato

Curiosamente il pezzo passò inizialmente inosservato e venne ripescato dall’oblio il 25 agosto 2003 dall’etichetta britannica Southern Fried Records.

elton john

Riproposizione

Il brano di Elton John, nuovamente riproposto (anche sui 12″, ma in versione remix), ebbe allora un grandioso successo , in parte dovuto alla sua comparsa nella pubblicità di Sky Sports volta a promuovere la Premier League.

  • 70-80.it app
    Pubblicità

Due versioni

Are you ready for love raggiunse quindi la vetta della classifica inglese e della statunitense Billboard Hot Dance Club Play chart. Della canzone esistono due versioni: la prima è quella apparsa nel 1979 ed è per l’appunto quella ripubblicata nel 2003.

1979, 1989, 2003

La seconda, molto più rara, è invece apparsa nel 1989, ma è stata probabilmente registrata insieme all’altra versione e poi scartata al momento della scelta del singolo.

  • MCL Avvocati Associati
    Pubblicità


Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie, sulle finalità e sulle modalità di disattivazione degli stessi clicca qui. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_allowed_services
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_cookies_declined

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi