1978. Danny promette a Sally amore eterno. 44 anni dopo, John Travolta lo ripromette a Olivia Newton-John. I due attori vicini per sempre

Olivia Newton-John

Mia adorata Olivia, tu hai reso tutte le nostre vite migliori. Il tuo impatto è stato incredibile. Ti amo totalmente. Ci rivediamo alla fine della strada, dove saremo nuovamente insieme. Tuo, dal primo momento che ti ho vista e per sempre.
Il tuo Danny, il tuo John!

Olivia Newton-John

John Travolta saluta Olivia Newton-John

Tramite questo post su Instagram, John Travolta (1954), protagonista della Febbre del Sabato Sera e co-star  in Grease, ha voluto salutare la sua Sally, Olivia Newton-John (1948-2022). Vale la pena di leggerlo in originale, dunque riportiamo il testo anche nella sua versione inglese alla fine di questo articolo. Ma rivediamo qualche tappa della vita di Olivia.

  • La restaura persiane
    Pubblicità

Sangue nobile

Nipote nientemeno che di Max Born (1882-1970) il fisico e matematico ebreo che vinse un nobel per i suoi studi sulla meccanica quantistica e figlia di un agente dell’ MI-5 che fece parte del progetto Enigma presso il  Bletchley Park, Olivia fa le sue prime apparizioni in televisione all’eta’ di 14 anni.

Primo singolo

Registra il suo primo singolo, Till You Say You’ll Be Mine, per la Decca nel 1966 all’eta’ di 18 anni.

Let Me Be There

Dopo alcuni singoli di scarso successso, nel 1973 entra nell’American Top 40 con il singolo Let Me Be There, che vince anche un Grammy (come miglior cantante Country).

  • Quei favolosi anni 70 di Enzo Mauri
    Pubblicità

Nashville

Premio che causa numerose proteste da parte dei puristi del genere: Olivia non è infatti nata a Nashville!

Olivia Newton-John

Brillantina

Ma è ovviamente a Grease che il suo nome è indissolubilmente legato. Tratto da un musical di Brodway, il film esce nelle sale italiane il 30 agosto 1978.

Nello splendore del settanta millimetri

A Milano viene proiettato “nello splendore del settanta millimetri” con audio multitraccia al cinema Astra, mentre copie a 35mm (ma con audio stereofonico magnetico) restano in programmazione per settimane in numerosissime altre sale di tutta Italia.

  • MCL Avvocati Associati
    Pubblicità

Re-Releases

Chi desiderasse rivederlo può cercare l’edizione rimasterizzata del 2018, che è stata disponibile su Netflix durante l’estate del 2020.

Devozione

Il suo successo “Hoplessly Devoted To You” fa parte del film solo grazie a una clausola del contratto di Olivia-attrice, che prevedeva l’esecuzione di un brano senza partner.

Inserimento ex post

Il segmento viene filmato dopo la fine delle riprese ufficiali e inserito a mala voglia dal regista Randal Kleiser (1946), per nulla convinto della validità del brano.

Oscar

Nondimeno, sarà l’unico elemento della pellicola essere nominato per un Oscar.

Olivia Newton-John

Tuo per sempre

E rieccoci come promesso al ricordo di John Travolta, nella sua versione originale: “My dearest Olivia, you made all of our lives so much better. Your impact was incredible. I love you so much. We will see you down the road and we will all be together again. Yours from the first moment I saw you and forever!.
Your Danny, your John!” (M.H.B. per 70-80.it)

  • 70-80.it app


Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie, sulle finalità e sulle modalità di disattivazione degli stessi clicca qui. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_allowed_services
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_cookies_declined

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi

ascolta il tuo brano preferito!

Chiedi che il tuo brano preferito degli anni ’70 e ’80 sia inserito nella nostra programmazione inviando una email a info@planetmedia.it.