1973. Il Corriere della Sera fa nascere una leggenda metropolitana: Maurizio dei Krisma si sarebbe tagliato un dito sul palco. Fake news ante literam

krisma

Fake news. Quando sentiamo questo termine il pensiero va alle false notizie, inventate da chissà chi e amplificate dai social network. Oggi vogliamo parlarne di una nata nel 1978, addirittura dalla prima pagina del principale quotidiano italiano.
Esatto, sul Corriere della Sera e nello stesso spazio che fino a pochi anni prima ospitava gli Scritti corsari di Pier Paolo Pasolini (1922 – 1975).
L’autore del falso è il giornalista Luca Goldoni (1928), in un articolo intitolato “Si canta meglio tagliandosi un dito“. La vittima, Maurizio Arcieri (1942 – 2015) dei Krisma.

krisma

Kristina + Maurizio = Krisma

Maurizio era l’anima insieme a Chrisitina Moser (1952 – 2022) dei Krisma, considerati pionieri della New wave italiana.

Una ferita, non un’amputazione

Facciamo subito chiarezza: Maurizio non si era tagliato un dito sul palco. Sui dettagli torniamo tra breve, per ora basta dire che durante il concerto decise – probabilmente senza troppo rifletterci – di fare una provocazione, che oggi come allora andrebbe inquadrata nel contesto del movimento punk dell’epoca.

krisma

Corriere moralista

Ma il giornalista del Corriere vuole fare un pezzo d’impatto: c0sì esagera e crea una leggenda metropolitana  che verrà ripresa da tutti i media (infinitamente ripetuta anche oggi, era del cut-and-paste).

Come Muzio Scevola

Pensando di essere spiritoso, il giornalista paragona Arcieri addirittura a Muzio Scevola (ca. 508 A.C.): “Far violenza a se stessi perché se ne parli è una vecchia storia. Anche Muzio Scevola, sotto sotto, pensava a dieci righe su un testo delle medie” e perfino a Marco Pannella (1930 – 2016), reo quest’ultimo di fare “diete a punti“.

krisma
Christina a Red Ronnie TV

Fake news

Ed ecco la fake news di Goldoni: “Maurizio ha impugnato un rasoio e si è tranciato netto il dito indice della mano sinistra.

Sangue

Il sangue è schizzato sul pubblico: la roulette russa era ridicolizzata e così pure la mensur, cioè lo sfregio sulla guancia di origine prussiana, e così pure le sfide con le macchine di “Gioventù bruciata” con James Dean.”

  • La restaura persiane
    Pubblicità

Moralismo

Vi risparmiamo il resto dell’articolo, denso di moralismo oltretutto poco elegante (“La prossima volta si tagli però qualcosa di più qualificato. La causa del punk italiano lo esige“).

krisma

Due persone deliziose

Articolo oltremodo ingiusto, in quanto i due Krisma erano veramente persone deliziose. Chi non ne fosse convinto può riguardare la commovente puntata di Red Ronnie TV intitolata “Ciao Cristina, ora i Krisma sono di nuovo uniti nell’altra dimensione“.

I fatti

Quanto ai fatti, durante il concerto del 21 febbraio 1978 Maurizio utilizza una lama affilata per far saltare i bottoni della propria camicia e rimanere a torso nudo, una prima azione provocatoria.

  • Quei favolosi anni 70 di Enzo Mauri
    Pubblicità

Finger Job

Ma non basta, pare per controbattere le accuse che i Krisma altro non facessero che copiare il punk inglese inventa una nuova pratica che pare abbia chiamato “finger Job”.

Sangue dappertutto

Usa lo stesso coltellino contro il proprio indice della mano destra, facendo “schizzare sangue dappertutto” (più probabilmente in un raggio di 50/60 cm).

Krisma maurizio arcieri christian moser

Approfondimenti

Facile approfondire vita e opere di Maurizio e Christina: la rete pullula di articoli e YouTube di brani musicali. Noi vogliamo ricordare solo tre cose.

Amore e arte

La prima, che l’amore tra i due è stato di una vita, iniziato quando lei aveva appena 13 anni. Un amore che è andato sempre di pari passo con le creazioni artistiche.

Krisma

Vangelis

La seconda riguarda uno dei loro brani, Amore. Presentato al Festivalbar 1976 affianca alla firma di Christina una molto prestigiosa: R. Broadbacker, detto anche Evángelos Odysséas Papathanassíou (1943 – 2022), meglio conosciuto come Vangelis.

krisma
Krisma TV

Krisma TV

La terza  che la coppia, nota per essere “early adopter” della TV satellitare dà vita nel 1998 a uno dei canali televisivi più incredibili che ricordiamo.

Sat

Complice la difficoltà di riempire di contenuti i tanti canali satellitare disponibili grazie alla tecnologia digitale, ottengono gratuitamente da Giuliano Berretta (1940, all’epoca CEO di Eutelsat) un canale tutto loro.

  • MCL Avvocati Associati
    Pubblicità

Sperimentazione ipnotica

E ci trasmettono per anni una compilation assolutamente ipnotica, interamente realizzata in fish eye, di cui potete vedere qui un breve segmento.

The End

Maurizio si è spento nel 2015, Christina pochissimi giorni prima della stesura di questo articolo, il 13 ottobre 2022. Prima di ammalarsi, la “provocatrice punk” si era congedata con queste parole: “E’ stata una bella esperienza essere sposata a Maurizio per 42 anni.

Podcast

Qui per ascoltare il podcast dell’articolo. (M.H.B. per 70-80.it)

  • Alexa: apri Musica 70 80!
    Pubblicità

 


ascolta il tuo brano preferito!

Chiedi che il tuo brano preferito degli anni ’70 e ’80 sia inserito nella nostra programmazione inviando una email a info@planetmedia.it.