1969: il postumo Time of the season degli Zombies scala le classifiche mondiali. Ed allo scottare dei 40 anni uscirà dalla tomba grazie a Melanie Fiona con Give It To Me Right

70-80.it rotonda bianca

Pressoché ormai sconosciuti ai più, gli Zombies sono stati un vero e proprio emblema della musica beat negli anni ’60 ed in particolare della cosiddetta British Invasion, spinta ovviamente dal successo planetario dei Beatles.

Zombies

L’estro di Argent e White

Formatisi a St Albans, nello Hertfordshire (35 chilometri a nord di Londra), gli Zombies, solo formalmente potevano essere ascritti al modello beatlesiano.

  • La restaura persiane
    Pubblicità

Rock ‘n’ blues

Il loro sound era infatti più orientato ad una miscela di rock melodico e rhythm’n’blues, grazie anche alle evoluzioni dei talentuosi tastierista Rod Argent (1945) ed al bassista Chris White (1943).

  • 70-80.it app

She’s not there: la prima uscita dalla tomba degli Zombies

Il successo arriva subito, nel 1964, col celeberrimo She’s not there, divenuto famoso ai giorni nostri grazie allo spot del 2014 della Chanel con protagonista Keira Knightley (1985).

Times of the season: nato dai morti viventi

Ma, come spesso accade, al successo seguono tensioni ed il gruppo implode e l’ultimo (enorme) successo viene dato alle stampe postumo. Registrato ad Abbey Road nel tardo 1967 e pubblicato nel giugno del 1968, Time of the season scalerà le classifiche del 1969.

  • Alexa: apri Musica 70 80!

Riesumato

E nel rispetto del nome del gruppo, anch’esso sarà riesumato esattamente 40 anni dopo. Il campionamento di Time of the season formerà infatti nel 2009 il pezzo r&b di Melanie Fiona (1983) Give It To Me Right.

  • 70 80 action Google Home
    Pubblicità


Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie, sulle finalità e sulle modalità di disattivazione degli stessi clicca qui. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_allowed_services
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_cookies_declined

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi

ascolta il tuo brano preferito!

Chiedi che il tuo brano preferito degli anni ’70 e ’80 sia inserito nella nostra programmazione inviando una email a info@planetmedia.it.