1964. Arriva l’Algol 11 della Brionvega. Il televisore portatile che come un cagnolino guarda in su il suo padrone e lo segue in ogni stanza

Algol 11 b

Negli anni ’60 l’italiana Brionvega seppe creare e produrre alcuni dei suoi prodotti più innovativi sia nel design sia nella tecnologia. Fra questi c’era il televisore Algol 11. Design accattivante In un’epoca in cui non era ancora cosi scontata la presenza del televisore nelle case degli italiani, l’Algol 11 rappresentò per le sue qualità estetiche una […]

Anni 60-70. Portatile è bello: escono radio, tv e giradischi da viaggio dalle forme e caratteristiche bizzarre. Tipiche di un’epoca

Radio

Negli anni passati, quando non esisteva l’attuale tecnologia, i grandi marchi con il contributo di designer un po’ folli, si sbizzarrivano nel tentativo di realizzare apparecchi sonori o televisivi, facili da trasportare. Radio, tv e altro Dalle radio, alle tv e giradischi, sul mercato comparvero prodotti davvero curiosi con l’intento di attirare l’attenzione dei consumatori. […]

1954. Grazie al transistor gli apparecchi radio diventano tascabili, a passeggio o mentre si fa la spesa, si ascoltano musica e notizie

transistor

La prima immagine che viene in mente pensando alle radioline a transistor, è quella del marito all’ascolto delle partite di calcio, durante la passeggiata della domenica pomeriggio. Accanto alla moglie annoiata. Le origini Il transistor (combinazione di TRANSconductance varISTOR), nacque in America alla fine del 1947 nei Bell Laboraties, dopo una lunga ricerca condotta dal […]