1975. La pornostar Andrea True sfonda come cantante disco con More, more, more. Ma finirà come operatrice di call center

andrea true

Di origine slovene (padre ingegnere e madre cantante polka nella band di Frank John Yankovic, 1915-1998),  Andrea True, pseudonimo di Andrea Marie Truden (1943-2011), entrò nel mondo musicale a 15 anni nella trasmissione televisiva Teen Beat, in onda sulla tv locale WTVF (di Nashville, nel Tennessee), coltivando poi il suo talento studiando canto e recitazione prima in una scuola cattolica di Nashville, la St. Cecilia Academy e poi al George Peabody College dell’Università Vanderbilt.

Pornostar

A 19 anni Andrea True si sposò con David L. Wolfe, da cui però divorziò prestissimo. Dopo essersi trasferita a New York ed aver tentato, senza particolare successo, di entrare nel mondo dello spettacolo come ballerina, cantante e attrice, nel 1972 si avviò alla carriera di pornostar col film Meatball.

  • 70-80.it app
    Pubblicità

Andrea True x 5

In realtà, nel mondo dell’hard Andrea True esordì col nome d’arte di Singe Low (anche se poi si sarebbe appurato che aveva già girato altri film a luci rosse in Scandinavia), girando circa 50 pellicole a luci rosse anche sotto gli appellativi di Inger Kissin, Sandra Lips, Andrea Travis e Catherine Warren.

Regista

Andrea ebbe anche un ruolo come regista nel film (sempre pornografico) Once Over Nightly.

Andrea True

L’ingresso nella discomusic

Del tutto casualmente, nel 1975, in occasione della registrazione di uno spot in Giamaica per una società immobiliare, le capitò di registrare la demo di quello che sarebbe divenuto il suo primo grande successo disco: More, More, More.

Diamond

Brano su cui aveva lavorato con il suo compagno, nonché produttore discografico, Gregg Diamond (1949-1999), dando così il via alla sua carriera musicale.

  • 70-80.it podcast

More, more, more

Il singolo More, More, More – ironico sul suo ruolo di attrice hard – ottenne un grande successo e, nonostante fosse stato ipotizzato come progetto estemporaneo, di fatto sancì l’abbandono del mondo porno di Andrea True per la nuova carriera, ben più redditizia, di interprete musicale.

Witch

Un percorso musicale basato soprattutto su video e titoli (ad esempio White Witch) contenenti riferimenti alla spregiudicatezza passata.

  • Quei favolosi anni 70 di Enzo Mauri
    Pubblicità

What’s your name, what’s your number

Nel 1977 il successo di More, more more fu replicato con il celebre What’s your name, what’s your number, cui seguirono altri pezzi, ancorché senza il medesimo risultato commerciale.

Andrea True Connection

I problemi alle corde vocali

All’inizio degli anni Ottanta le fu però diagnosticato un gozzo intorno alle corde vocali, la cui rimozione chirurgica concluse, di fatto, la sua carriera musicale (che comunque sembrava già alla fine).

Il ritiro a vita privata

Successivamente, Andrea si ritirò a vita privata nella sua casa in campagna a Woodstock, dove condusse una vita semplice, riservata e tranquilla.

  • La restaura persiane
    Pubblicità

Altri mestieri

Andrea True svolse dei mestieri occasionali lontano dal mondo dello spettacolo – lavorò in campo immobiliare, nel telemarketing, ma anche come astrologa – pur continuando a riscuotere i diritti d’autore dei suoi brani.

Gola profonda

Concesse raramente interviste e rimase quasi lontana dai riflettori, facendo eccezione nel 2005 quando apparve nel documentario Inside Gola profonda, ovviamente riferito al celebre film porno Gola profonda con Linda Lovelace (Linda Susan Boreman, 1949-2002).

La scomparsa

Andrea True morì nel 2011, all’età di soli 68 anni, a causa di un problema cardiaco.

Podcast

Qui per ascoltare il podcast dell’articolo. (M.L. per 70-80.it)

  • MCL Avvocati Associati
    Pubblicità


Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie, sulle finalità e sulle modalità di disattivazione degli stessi clicca qui. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_allowed_services
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_cookies_declined

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi