1964. Rita Pavone con Gian Burrasca diventa icona del cambio di genere e Viva la pappa col pomodoro, l’inno della ribellione studentesca

Gian Burrasca 1

Nel 1964 la regista Lina Wertmuller (1928), ebbe un’idea geniale e all’epoca rivoluzionaria, per il suo adattamento televisivo de Il Giornalino di Gian Burrasca, scritto dal fiorentino Vamba (Luigi Bertelli, 1858-1920). Rita Pavone Far interpretare un ruolo maschile a una giovane cantante emergente: Rita Pavone (1945), la quale fu la prima in Italia ad avere […]

1968. Le Sturmtruppen invadono le edicole. E’ il primo fumetto dove anziché protagonisti stabili ci sono anonimi soldati, sfortunati ma di fatto invincibili

Sturmtruppen

Tecnicamente “truppe d’assalto”.  Ma nell’accezione dell’autore anche “della tempesta” o,  più plausibilmente, “nella tempesta“, essendo collocate al fronte durante la II Guerra Mondiale. Le Sturmtruppen sono le prime geniali strisce italiane. I soldatini tedeschi Sfortunati, irresistibili, invincibili ma umanissimi soldatini tedeschi. Le Sturmtruppen sono tra i primi fumetti privi di protagonisti. L’idea di Bonvi I […]