Il Traforo per regalo: la gioia di essere piccoli falegnami. Ai bambini di oggi evocherebbe la TAV

traforo

Del Traforo ce ne erano tante versioni. Da quello essenziale della foto, a quello semiprofessionale, ideale per diventare un vero e proprio Mastro Geppetto. Quasi tutti i ragazzi tra gli anni ’60 e la prima metà dei ’70 ne hanno ricevuto uno in regalo, oppure hanno usato quelli dei fratelli.

  • 70 80 action Google Home
    Pubblicità

Millennial & tutorial

Ora, un Millennial potrebbe con relativa facilità decodificare l’utilizzo dei singoli pezzi del Traforo attraverso un tutorial su YouTube per comprendere che il taglia/incolla del tempo era cosa diversa da quella odierna. Ma a noi ragazzi analogici ha turbato non poco la ragione della forma ad U della sega, la cui lama peraltro durava meno della rapida disaffezione al gioco. Con il quale, diciamocelo chiaramente, cosa diavolo ci costruivi?

  • 70-80.it app

Zio falegname

Certo c’era sempre il nonno/zio/cugino con la passione per la falegnameria che ti dava le dritte e ti insegnava. Ma lui aveva l’attrezzatura professionale e le cose gli venivano sempre bene, al contrario dei tuoi tagli sul compensato ed alla difficile interazione con il Vinavil.
Difficile trovare un bambino che lo rimpianga….

  • Alexa: apri Musica 70 80!
    Pubblicità


ascolta il tuo brano preferito!

Chiedi che il tuo brano preferito degli anni ’70 e ’80 sia inserito nella nostra programmazione inviando una email a info@planetmedia.it.