Il ghiacciolo al Tamarindo (spacciato per Coca Cola), la perversione di quello all’anice e le zattere con i bastoncini

ghiacciolo

Non sei stato un bambino negli anni ’70 se non hai comprato per 30, 40 e 50 lire (sintomo dell’inflazione galoppante) il ghiacciolo alla menta, all’arancio, al limone, all’amarena.

Fabbricanti di ghiacciolo

Ti sei perduto sicuramente qualcosa se non hai provato artigianalmente a fabbricarlo con la Coca Cola o l’aranciata. Magari attraverso qualche improbabile contenitore, che poi non si sarebbe staccato dal ghiaccio. E forse con i bastoncini recuperati da ghiaccioli tradizionali.

ghiaccioli

Bastoncini

E a proposito di bastoncini di legno: impossibile resistere alla tentazione di trattenerli in bocca fino a che non rimaneva che il sapore del legno stesso.

  • La restaura persiane
    Pubblicità

Zatterine

Ma, soprattutto, irresistibile era la costruzione delle zatterine di bastoncini di legno raccolti intorno ai luoghi di vendita. Che, di norma, era il bar dell’oratorio o quelli esterni. D’altro canto, le gelaterie non esistevano ancora, posto che, al più, c’erano i gelatai in bicicletta .

  • Quei favolosi anni 70 di Enzo Mauri
    Pubblicità

La perversione del ghiacciolo all’anice, piuttosto di niente

Sono passati 40 o 50 anni ma il sapore del ghiacciolo all’anice ce l’hai ancora in bocca: disgustoso. Ma era quello che rimaneva sempre disponibile anche quando quello al tamarindo (spacciato per Coca Cola) finiva.

ghiacciolo

  • 70-80.it app


Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie, sulle finalità e sulle modalità di disattivazione degli stessi clicca qui. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_allowed_services
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_cookies_declined

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi

ascolta il tuo brano preferito!

Chiedi che il tuo brano preferito degli anni ’70 e ’80 sia inserito nella nostra programmazione inviando una email a info@planetmedia.it.