1978. Dalla Francia arriva in Italia Zum il delfino bianco. Vi resterà a lungo, ma come testimonial pubblicitario!

Zum il delfino bianco

Zum, il delfino bianco è rimasto impresso nella nostra memoria per il cartone animato franco-giapponese che ne raccontava le vicende, ma soprattutto perché è stata la mascotte del Galak, la celebre tavoletta di cioccolato bianco.
La serie, prodotta in sole 13 puntate di circa 24 minuti ciascuna, non è stata riproposta molto spesso, eppure tutti ricordiamo il bianco delfino, i suoi vocalizzi e i suoi tuffi tra le onde!

Zum il delfino bianco

Oum…

Creato nel 1971, il titolo originale del cartone animato era Oum, le dauphin blanc (nella versione giapponese Iruka to Shōnen, traducibile come il delfino e il ragazzo).

Ispirazione

Diretto da René Borg (1933-2014) e creato da Marc Bonnet, che si è ispirato al soggetto dello scrittore Vladimir Tarta, fu prodotto assieme alla nipponica Eiken.

  • 70-80.it podcast
    Pubblicità

…o Zum?

La serie venne trasmessa per la prima volta sui canali francesi della ORTF nel 1971, in Italia invece arrivò su Rai 2 nel novembre 1978 con il titolo di Zum il delfino bianco. Oum risultava infatti cacofonico nella nostra lingua.

Zum, personaggi

I personaggi della serie

Il protagonista è il delfino bianco Zum. Egli nuota nei pressi di un’isola dei Mari del Sud in compagnia dei suoi amici Gianni e Marina, due bambini che vivono insieme allo zio Pietro, un vecchio marinaio. Altri animali sono presenti nella serie.

Seneca, Raoul, Flemma, Pizzichino, Mamum e Titum

C’è il merlo indiano Seneca, chiacchierone e sputasentenze. Ci sono l’orsetto lavatore Raoul, l’opossum Flemma e il cormorano Pizzichino. Al gruppo si aggiungerà la compagna di Zum, la delfina Mamum, dalla quale Zum avrà un cucciolo, Titum.

  • La restaura persiane
    Pubblicità

Seneca il traduttore

Il merlo Seneca svolge anche la funzione di traduttore. Si tratta infatti di un merlo parlante, ma capisce anche la lingua dei delfini!

Le avventure di Zum e compagni

I personaggi vivono storie ricche di avventura. Le acque apparentemente pacifiche del mare nascondono infatti un sacco di insidie e le varie puntate sono anche un’occasione per conoscere i pericoli che si nascondono tra i flutti e apprendere come comportarsi durante le immersioni.

  • Quei favolosi anni 70 di Enzo Mauri
    Pubblicità

Flora e fauna

Vi si approfondiscono anche molti temi riguardanti la flora e la fauna marina.

La sigla francese…

Il motivo della sigla originale francese, opera di Michel Legrand (i932-2019), veniva ripetuto anche durante le storie su ritmi e tonalità differenti a seconda del momento.

… e quella italiana

La sigla italiana è stata realizzata dai Rocking Horse e pubblicata nel 2017 su dischi ARC.

  • MCL Avvocati Associati
    Pubblicità

Zum seconda serie

Una seconda serie è stata commissionata da TF1 e trasmessa dal 2015. In questa nuova serie la videografica è minimale con un un effetto 2D. L’animazione di questi nuovi 52 episodi (si possono reperire in streaming su TF1 e in alcune nazioni su Netflix) di circa 11 minuti è molto fluida.

Episodi (s)combinati

Gli episodi possono essere visti in qualsiasi ordine, ma a volte possono essere accoppiati per formarne uno lungo.

Zum pubblicità FINA

Zum testimonial 

In Francia Zum, o meglio Oum, venne presto utilizzato come testimonial per diverse pubblicità. La prima fu l’azienda petrolifera FINA, che nel 1972 si servì dell’immagine immacolata del delfino per vendere benzina! Ci fu poi lo yogurt Vitho che lo utilizzò per delle figurine promozionali.

Galak

Ma è la Nestlé a legare per sempre il delfino bianco alle tavolette di cioccolato Galak. Tanto che ancora oggi dopo quasi 20 anni dalla fine del suo utilizzo, ricordiamo l’immagine del delfino sulle confezioni di questo prodotto!

Galak Zum

Zum e il Galak

Sin dagli anni trenta la Nestlé ha prodotto delle tavolette di cioccolato bianco, che sono confluite nel marchio Galak soltanto nel 1967.

Milkybar

Il cioccolato Galak è conosciuto con questo nome solo in Europa, ad eccezione della Spagna, del Regno Unito e dell’Irlanda dove è conosciuto col nome di Milkybar, nome utilizzato anche in Australia, Nuova Zelanda, India e Sudafrica. 

Pubblicità Galak

È a partire dal 1980 che la Nestlé comincia a utilizzare i personaggi del cartone animato Zum, il delfino bianco per la promozione del Galak nelle pubblicità televisive, nei gadget e in tutte le campagne promozionali legate al prodotto. 

  • Alexa: apri Musica 70 80!
    Pubblicità

Delfino originale e delfino abusivo

La licenza per l’uso dell’immagine di Zum da parte delle Nestlé è terminata nel 2003, ma fino al 2004 l’azienda ha continuato ad utilizzare un delfino simile a Zum come mascotte.

Pluff

La cosa è stata all’origine di una controversia che è terminata con la rimozione del delfino abusivo. Attualmente la mascotte del Galak è Pluff, un personaggio creato appositamente, dalle sembianze di una goccia di latte. (A.F. per 70-80.it)

  • 70 80 action Google Home
    Pubblicità


ascolta il tuo brano preferito!

Chiedi che il tuo brano preferito degli anni ’70 e ’80 sia inserito nella nostra programmazione inviando una email a info@planetmedia.it.