1977. L’eclettico professor Michael Zager trascina tutti in Let’s all chant clamoroso successo della sua band… unipersonale

zager

Chi, di noi, non avrebbe voluto un professore così? Già, perché Michael Zager (1943) di professione era (è) professore alla Florida Atlantic University.
Oltre che produttore discografico, compositore e arrangiatore di musica per spot pubblicitari, album, network televisivi e temi musicali per film.

  • Alexa: apri Musica 70 80!
    Pubblicità

Ingresso col botto ed uscita senza

Il poliedrico professore di musica è però soprattutto ricordato come uno di quelli che ha fatto l’ingresso col botto nel mondo della disco. Ed una uscita altrettanto repentina.

zager

… almeno apparentemente

Membro del gruppo jazz rock Ten Wheel Drive dal 1968 al 1973 insieme al compagno di università Aram Schefrin (che poi avrebbe abbandonato la carriera musicale per diventare un avvocato), Zager nel 1977 produsse il singolo Life’s a Party con una giovane (15 anni) Whitney Houston (1963-2012) e sua madre Cissy Houston (1933) alla voce.

  • 70-80.it app

Let’s All Chant

La massima notorietà della sua unipersonale Michael Zager Band venne raggiunta appunto a cavallo tra il 1977 ed il 1978, col disco-inno Let’s All Chant. Rappresentativo di un’epoca e di uno stile.

zager

Altro che one shot

A dispetto di chi pensa che la vita artistica di Zager sia one shot, va precisato che, oltre alle Houston, il professore ha prodotto altri artisti vincitori del Grammy Award.

  • La restaura persiane
    Pubblicità

Le produzioni di spicco

Parliamo di Peabo Bryson (1951), Luther Vandross (1951-2005), Deniece Williams (1950), Jennifer Holliday (1960), Joe Williams (1918-1999), Arturo Sandoval (1949), Herb Alpert (1935), Olatunji e The Spinners.

 

  • MCL Avvocati Associati
    Pubblicità

E ancora…

Zager ha inoltre prodotto R&B Street Corner Symphony, Dee Edwards (1945-2006), Take Five, Elusion ed ha scritto la canzone di Patti Day (1944) Right Before My Eyes.

  • Quei favolosi anni 70 di Enzo Mauri
    Pubblicità


ascolta il tuo brano preferito!

Chiedi che il tuo brano preferito degli anni ’70 e ’80 sia inserito nella nostra programmazione inviando una email a info@planetmedia.it.